Acqua “pazzesca”, fresca e limpidissima, mare e brezza perfette per affinare le tecniche di pagaiata, grotte sempre più affascinanti. Marzia non esce molte volte all’anno, ma è caparbia, ha una buona acquaticità, possiede il suo amato kayak che ha adattato sapientemente alle sue misure grazie ai consigli avuti l’anno scorso durante il corso base che ha frequentato. Se riuscisse a pagaiare con più frequenza penso che diventerebbe molto abile in poco tempo. Sono contento perché l’escursione perfetta la ritengo quella che mi permette di portare al limite le capacità di chi mi segue con il sorriso sulle labbra. Oggi è stato così. Abbiamo doppiato il promontorio e siamo tornati indietro!

Acqua cristallina

Acqua cristallina

Marzia

Marzia

Il bagno era d'obbligo

Il bagno era d’obbligo

Federico di SeaKayakMania

About Federico di SeaKayakMania

Maestro di canoa da mare e Formatore Fick.
Laureato in agraria, da sempre innamorato della natura, ha comprato la sua prima canoa nel 1993 e nello stesso anno ha effettuato i suoi primi tour all’isola d’Elba e nell’arcipelago pontino, rimanendo folgorato dalle potenzialità del kayak come barca da navigazione vera e propria. Nel prosieguo ha poi pagaiato lungo le coste delle principali isole italiane, in Corsica, Francia, Svezia, Norvegia e California.
Tra i fondatori di Sottocosta e di Sea Kayak Mania si appassiona nel vedere gli altri dapprima cominciare e poi crescere nella pratica del kayak da mare.